UN APPELLO AI COMUNI COSTIERI DELLA REGIONE PUGLIA

SI RIPORTA IL TESTO DI UNA MAIL INVIATA A TUTTI I COMUNI COSTIERI DELLA REGIONE PUGLIA, IL 29 MAGGIO ED IL 1° GIUGNO 2020 IN CUI SI PROPONE UN INTERVENTO DA ATTUARE NELLE SPIAGGE PUBBLICHE PER AGEVOLARE LE PERSONE DISABILI AD ACCEDERE AL MARE.

FINO AD ORA NON ABBIAMO RICEVUTO ALCUN RISCONTRO!!!

 

Il sottoscritto Sig. Francesco Vinci, Presidente dell’Associazione “Contro le Barriere”, in riferimento, all’articolo 5 dell’Ordinanza Balneare 2020 (Determinazione Regione Puglia n. 249 del 21.05.2020), che obbliga i Comuni costieri di rendere perfettamente fruibili alle persone disabili gli accessi pubblici al mare, attraverso la sistemazione di apposite passerelle;

chiede alle Gent. me SS VV , di esprimervi al riguardo della proposta (scheda progetto) che, si invia in allegato alla presente, condivisa dalle seguenti Associazioni della Regione Puglia: A.R.I.Anna onlus, Comitato 16 Novembre, Cuamj, Disabili Attivi, Mondo Sociale Aps, Progentes Aps, Sfida ed Università Popolare di Zeus, al fine di dare un sollievo fattivo alle persone disabili, soprattutto, in questo periodo di emergenza covid19, tenendo conto che l’attuazione di questa soluzione darebbe lustro a tutte le Province della Regione Puglia, dimostrando di essere non ultima alle esigenze delle persone più “fragili” della società.

Al fine di comprendere meglio, quanto proposto, si prega le Gent. me SS VV di visionare il seguente video: https://youtu.be/pV5R0wEehko

Certo di ricevere un riscontro alla presente, il sottoscritto, che si rende disponibile a fornire ulteriori informazioni ed incontrarle al riguardo, invia alle Gent. me SS VV ,

Cordiali saluti.

Sig. Francesco Vinci (340 50 688 73)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *