LE ASSOCIAZIONI COLLABORANO CON L’AMAT PER MIGLIORARE L’ACCESSIBILITA’

Il 5 ottobre 2022, il Presidente dell’Associazione “Contro le Barriere”, Francesco Vinci, ha incontrato il Presidente di Kyma Mobilità di Taranto, Alfredo Spalluto ed il funzionario Cosimo Russo.

Questo incontro ha avuto come oggetto alcune lamentele ricevute dall’Associazione da parte di alcuni cittadini in carrozzina, i quali non possono utilizzare i bus dell’Amat, per due motivi, il primo è relativo ad alcuni autisti che si rifiutano di estrarre la pedana, il secondo per la mancanza di fermate a loro accessibili.
Il Presidente Alfredo Spalluto si è subito dimostrato particolarmente sensibile a queste problematiche, dichiarando che, per regolamento, gli autisti sono obbligati ad estrarre le pedane, tanto che per due autisti dietro segnalazioni, sono state intraprese azioni disciplinari, a tal proposito ha invitato il Presidente di “Contro le Barriere” ad avvisare i cittadini che in caso di qualsiasi inadempienza, di presentare istanza di reclamo, indicando l’orario ed il numero seriale del bus.
Per quanto riguarda le fermate non accessibili, il Presidente dell’Amat, ha accolto la diponibilità di Francesco Vinci, di inoltrare allo stesso e al Sindaco Rinaldo Melucci un elenco delle fermate che necessitano essere idonee ed attrezzate per farvi poggiare la rampa estraibile, prendendo come esempio le due fermate di Via Cugini, già realizzate un po di tempo fa, una di queste è qui riportata.
Pertanto, al più presto, “Contro le Barriere” incontrerà le altre Associazioni di categoria, al fine di creare questo elenco.
Nel frattempo, potranno già essere accolte segnalazioni ove occorre rendere accessibili le fermate, inviando una mail a controlebarriereavdi@gmail.com o disabiliattivi@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.