AL DI LA’ …

L’attività dell’Associazione di Volontariato “Disabili Attivi”, non si ferma solo al dialogo ed al confronto con le istituzioni, infatti propone questo evento,

una serata all’insegna della spensieratezza accompagnata dalle note della buona musica dei Diversamente Blues (Cosimo Inglese, Cosimo Simeone e Giovanni Faraone), con la partecipazione straordinaria dell’armonicista Francesco Vinci (Presidente dell’Associazione) e della soprano Giovanna Causo; dalle recitazioni del poeta Nicola Olivieri; dalla degustazione di prodotti caseari preparati al momento dal nostro Vice Presidente, Giuseppe Mazzei, maestro casaro, dal torneo di ping pong e dalla proiezione di video.

L’evento, vuole dimostrare la capacità creativa che va “al di là” della disabilità, in un’atmosfera distesa, come può essere un lido in riva al mare, assaporando un tramonto da favola.

All’ingresso, previa misurazione della temperatura corporea e registrazione, ai partecipanti sarà chiesto un contributo volontario, per far fronte ai costi di realizzazione di questo evento e per sostenere le spese delle altre attività associative, ed in cambio riceveranno un gadget associativo (magliette, berretti, sacche e portacicche).

Come da ordinanza del Ministero della Sanità del 16.08.2020, sarà indispensabile l’uso della mascherina e mantenere la distanza di 1 mt.

“Disabili Attivi”, per organizzare questo evento si è avvalsa della collaborazione delle seguenti Associazioni:  Comitato 16 Novembre, Contro le Barriere”, DeepGreen, Eidos 72029, Gruppo della Protezione Civile di Taranto e Italiabile onlus.

Gli organizzatori ringraziano: lo stabilimento balneare “Lido San Michele”, per averci dato la possibilità di utilizzare la loro struttura; l’Azienda Agricola De Filippis  di Massafra (TA) per aver donato il latte necessario per preparare al momento i prodotti caseari; la Nuova Ortopedia Italiana di Taranto ed il B&B dell’AF Service di Mesagne (BR), le quali hanno corrisposto un contributo economico per far fronte alle spese di organizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *